iPhone in vetro: Apple rilascia il brevetto del futuro

640px-Apple_Store_North_Michigan_Ave_Chicago_IL-2005-10-22_ROTATED

iPad e iPhone in vetro? Possibile, questo è sicuro… lo scorso lunedì, infatti, l’US Patent and Trademark Office (USPTO) degli Stati Uniti ha rilasciato l’ennesima proprietà intellettuale all’azienda di Cupertino: il brevetto descrive nel dettaglio le strutture in vetro che potrebbero essere realizzate allo scopo di comporre dei nuovi device in cui il vetro è completamente fuso con il device stesso.

Stiamo parlando, cioè, di un iPhone in vetro con un design ovviamente rivoluzionario anche se difficile da gestire nell’uso quotidiano. Il brevetto n. 8.773.848 è molto puntuale: le strutture dell’iPhone in vetro potrebbero in realtà essere utilizzate per molteplici device a marchio Apple; saranno molto pesanti giacché il materiale interno dei device sarà coperto da strati molteplici per garantire una maggiore resistenza ad urti e cadute.

Un progetto ambizioso, dunque, che colloca la Apple in un contesto ovviamente rivolto al futuro.

Sappiamo bene che non tutti i brevetti sono poi realmente concretizzati e messi in commercio: l’idea di un iPhone in vetro, però, è oltremodo suggestiva e rappresenterebbe, di sicuro, la svolta che la Apple sta cercando per tornare a stupire.

Scavando fin dentro ai dettagli del brevetto, infatti, scopriamo che gli ingegneri di Cupertino hanno pensato di unire tutti i pezzi di vetro sfruttando un processo di fusione capace di creare uno strato inferiore in vetro così spesso da tutelare l’hardware ma al tempo stesso facile da modellare.

Insomma… la Apple pare averne tirata fuori un’altra dal cilindro: una trovata innovativa, un iPhone di vetro in puro stile minimale che di sicuro potrebbe colpire gli esperti e gli utenti!

 

640px-Apple_Store_North_Michigan_Ave_Chicago_IL-2005-10-22_ROTATED