iPhone: le migliori applicazioni per i viaggi estivi

1

Con l’arrivo dell’estate 2011, si avvicinano finalmente le tanto meritate vacanze, periodo necessario per poter dimenticare almeno per un po’ il lavoro ed il caos che caratterizzano la nostra quotidianità. Sono tantissimi gli italiani che anche quest’anno per una settimana o due si trasformeranno in turisti delle mete più ambite, sia italiane che estere, e come ogni anno il mezzo preferito per raggiungere le nostre mete estive è l’automobile. A questo proposito all’interno di questo articolo andremo ad analizzare quelle che sono le applicazioni per iPhone, che non devono mancare ai viaggiatori automobilisti italiani.

Cominciamo la nostra analisi parlando di Autovelox Maps Italia, applicazione che sicuramente vi aiuterà a non prendere salatissime multe in autostrada a causa dei tanto temuti autovelox, strumenti che creano sempre molta ansia ed agitazione neii conducenti italiani. L’applicazione in questione è basata su un database attraverso il quale è possibile prendere visione dei rilevatori di velocità presenti sul nostro tragitto, aiutando a prevenire dispiaceri futuri, e salatissime multe da pagare. Un’altra applicazione molto utile se dovete mettervi in viaggio è Car Expenses, un’applicazione che vi consentirà di stimare l’ammontare dei consumi di carburante, attraverso un calcolo effettuato attraverso il prezzo per litro della benzina, e la strada percorsa, in modo tale da poter stimare costantemente, a quanto ammonta la spesa del vostro viaggio. In chiusura vi mostriamo le funzionalità dell’applicazione Waze GPS & Traffico applicazione che può essere utilizzata sia come navigatore satellitare che come segnalatore di code, congestioni stradali ed incidenti, grazie al supporto di una vera e propria comunità di automobilisti che periodicamente segnalano anomalie e avversità presenti lungo il tratto stradale. Siamo sicuri con l’aiuto di queste applicazioni potrete sicuramente compiere un viaggio più tranquillo e godervi serenamente le vostre vacanze estive.