iPod Touch Low Cost: prezzo a partire da 209 €

640px-IPod_touch_5_rear

Apple ha deciso: iPod Touch è stato messo in vendita in versione Low Cost, con storage da 16 GB ed un prezzo di partenza di 209 €. Come è noto, ormai, la Apple ha un’idea tutta sua di Low Cost: un prezzo basso in valore assoluto, infatti, non è certo il prezzo basso che intende l’azienda di Cupertino la quale ha fatto capire a più riprese che, pur introducendo una serie di modelli meno performanti degli altri, non introdurrà mai sul mercato prodotti di scarsa qualità.

E così anche l’iPod Touch da 16 GB di quinta generazione si colloca in quel limbo formato da iPhone 5C ed iPad Mini che, tutto sommato, gli utenti guardano ancora con una certa diffidenza.

I prezzi della gamma iPod Touch, dunque, ora sono i seguenti: versione da 16GB a €209, da 32GB a €259 e da64GB a €309.

Come volevasi dimostrare (tanto per fare il verso ai vecchi quesiti di analisi matematica proposti al liceo e nelle università), l’azienda di Tim Cook ancora una volta propone un modello meno ambizioso ma comunque di qualità ad un prezzo più alto rispetto ai rivali.

Fa inoltre discutere più del solito questa scelta proprio perché si tratta di un iPod Touch. La musica digitale attualmente sta prendendo sempre più la via di tablet e smartphone: chi ha un iPhone, difficilmente compra un iPod Touch e, dunque, perché puntare ancora su di esso abbassando lievemente il prezzo ma anche lo spazio di archiviazione?

Nei prossimi mesi potremmo esaminare le reazioni del mercato.

 

640px-IPod_touch_5_rear