Istanbul: il nuovo Apple Store piace a tutti!

apple-store-istanbul

Gli Apple Store sono ormai più che semplici negozi. Sono un evento di costume, con file chilometriche davanti all’entrata solamente per avere “l’onore” di essere tra i primi ad arrivare in un luogo dove gli appassionati della Mela possono soddisfare ogni loro necessità.

Uno degli ultimi Apple Store ad aprire è stato quello di Istanbul. Un luogo molto particolare e non solo per la storia della città. I negozi creati da Cupertino, infatti, sono sempre di più anche dei piccoli capolavori di design, perfettamente in linea con quanto viene preteso direttamente da Tim Cook in persona, seguendo la filosofia inaugurata da Steve Jobs ai suoi tempi. Anche quello aperto nella capitale turca risponde ad esigenze ben precise, che riflettono sotto molti aspetti il famosissimo Apple Store sulla 5th Avenue a New York.

Abbiamo così davanti a noi un cubo di vetro, che però, contrariamente a quanto avviene negli USA, fuoriesce dal terreno per un’altezza molto più limitata. Nonostante questa differenza, però, il concetto è praticamente lo stesso, con il negozio che si sviluppa su vari piani direttamente al di sotto della costruzione trasparente. Particolarmente originale, invece, è la fontana con giochi d’acqua che circonda il tubo, un omaggio anche all’arte del paese ospitante. Il negozio si dirama su ben due piani, come già avviene anche per altri punti vendita come quello di Barcellona e quello di Londra. Ogni zona sarà dedicata prevalentemente ad uno specifico argomento, dagli iPhone ai Mac, fino ad arrivare alla sempre frequentatissima zona riservata al Genius Bar. Quale sarà il prossimo negozio ufficiale della Mela ad aprire le sue porte?