iWatch: prezzo a partire da 200 dollari

iwatch

Quale sarà il prezzo del prossimo iWatch e quale il prezzo di iPhone 6? Bella domanda! Anzi, forse proprio la classica domanda da un milione di dollari e più… Eppure sono tante le indiscrezioni degli ultimi giorni e tutte spaziano senza tregua dal melafonino allo smartwatch della Apple e viceversa.

Chiaro, infatti, che le indicazioni uscite dalla WWDC dello scorso 2 giugno sono state abbastanza significative: iPhone sarà al centro del progetto Apple ma iWatch sarà subito dietro, come supporto ma anche come strumento dotato di un acume tale dal renderlo capace di avere una vita autonoma.

HomeKit, HealthKit e Car Play, infatti, sono le funzioni a cui si affida la Apple per il futuro e, dunque, esse stesse andranno di pari passo con lo sviluppo e la vendita dei nuovi device. Se per iPhone un prezzo, almeno orientativamente, c’è già, per iWatch il discorso è leggermente più complesso: molti analisti, infatti, ritengono che il prezzo del primo ed innovativo smartwatch della Apple sarà di circa 200 dollari.

Se così fosse, ci troveremmo dinanzi ad un device nuovo e mai visto prima che, per questo, viene proposto ad un prezzo di tutto rispetto.

Difficile, del resto, immaginare una base di partenza più elevata di quella appena segnalata: iWatch, infatti, non sarà mai un iPhone e, di conseguenza, gli utenti non vorranno spendere cifre folli seppure attratti da uno strumento del tutto nuovo per l’azienda di Cupertino. In autunno, dunque, ne vedremo davvero delle belle anche se, con la crisi dilagante, un occhio lo volgeremo anche e soprattutto al prezzo!

 

 

iwatch