M5S: segui le Quirinarie su iPhone

Beppe_Grillo_-_Trento_2012_01

Sono in corso le Quirinarie indette dal blog di Beppe Grillo per scegliere in candidato del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Repubblica. Siamo ormai arrivati al cosiddetto secondo turno e, fra i dieci papabili rimasti, Beppe Grillo si è ritirato e Roberto Casaleggio ha eliminato i politici come Romano Prodi.

Insomma, il movimento nato dal basso anche oggi qualche ordine dall’alto l’ha preso mentre tantissimi utenti in questo momento stanno votando oppure stanno seguendo le Quirinarie sui loro device mobili.

Anche iPhone, ovviamente, è raggiunto dalla diretta del voto on line ed è possibile seguire l’andamento del voto dai canali ufficiali del M5S oppure dalle tv in streaming compatibili con i software installati sul device della Apple.

Le Quirinarie, inoltre, sono seguite dai maggiori mezzi di informazione on line come l’ANSA o Repubblica che aggiornano costantemente le loro app per iPhone. Nonostante, infatti, il M5S si dice estraneo ai processi di comunicazione tradizionali, dal momento che i media continuano a seguire da vicino le vicende dei grillini è chiaro che questi ultimi sfruttano eccome il mezzo mediatico fatto di tv e giornali.

L’esisto di queste ormai famose Quirinarie, in ogni caso, non sarà vincolante e difficilmente indicherà il vero Presidente Della Repubblica. E’, infatti, molto più plausibile che avvenga il famoso inciucio fra Pdl e PD allo scopo di risolvere il problema del Governo con un accordo di larghe intese. Voi cosa preferireste scoprire accedendo alle app News del vostro iPhone? Forse, fra qualche settimana, avremmo un quadro più delineato della situazione. Forse!

 

Beppe_Grillo_-_Trento_2012_01