Mac Book Pro e MacBook Air: i modelli del 2013

Mac Book Pro e MacBook Air: i modelli del 2013

Ormai siamo più che abituati al fatto che Apple sforni ogni anno un nuovo modello dei suoi computer più affermati. Ecco allora che nel 2013 ci dovremo aspettare nuovi MacBook Pro e rinnovati MacBook Air, che però, secondo il noto sito taiwanese Digitimes, potrebbero presentare non solo delle novità hardware, ma anche di design. Gli Air, per esempio, potrebbero divenire ancora più sottili.

Pare infatti che Apple stia rivedendo la sua tecnologia di retroilluminazione delle tastiere per MacBook Air e anche Pro. Queste dovrebbero passare dagli attuali 0,4 mm ai nuovi 0,25 mm. Si tratta di una diminuzione sensibile, che molto probabilmente porterà a guadagnare almeno 1 mm sullo spessore totale del computer. Tutto questo ricordando le battute sui fogli di carta e sui MacBook Air buttati insieme a loro risalenti ai primi tempi della loro commercializzazione.

Dal punto di vista hardware, invece, sembra per ora improbabile che durante il WWDC 2013, quando cioè verranno annunciati i nuovi MacBook per il prossimo anno a giugno, si possa trovare posto sul MacBook Air per il celebre Retina Display. Questo genere di schermo, infatti, necessita di una grande potenza di calcolo e di una batteria degna di questo nome per poter funzionare. L’Air, pur potendo resistere diverso tempo senza corrente elettrica, vedrebbe la sua autonomia ridursi drasticamente se dovesse ricorrere al Retina Display. Questo, ovviamente, a meno che Apple non riesca a tirare fuori dal cilindro qualche nuova idea per risolvere il problema. Grande attesa, infine, anche per la possibilità di vedere finalmente il tanto atteso MacBook Air da 15 pollici. Dopo le indiscrezioni di quest’anno, non pensiamo che Apple farà aspettare i fan ancora molto.