Mac OS X Lion, disponibile la Developer Preview 3

Mac OS X Lion, disponibile la Developer Preview 3

Apple ha ufficialmente rilasciato la terza versione di anteprima del suo nuovo sistema operativo: Max OS X 10.7, ribattezzato Lion.
Il successore dell’ottimo Snow Leopard dovrebbe essere ufficialmente lanciato entro il prossimo mese di giugno, probabilmente durante il WWDC di Apple.

Attualmente questa versione di anteprima è disponibile unicamente per gli sviluppatori. { infatti scaricabile dal Mac Dev Center, una sorta di App Store da dove i tecnici possono memorizzare le versioni di prova dei nuovi programmi di Cupertino. Inizialmente era stata rilasciata una versione di aggiornamento a ciò che era già installato sul sistema. Questa release, però, ha dato dei problemi, costringendo Apple a rilasciare una versione da reinstallare da zero, evitando così questo problema. Nessuna preoccupazione, però, in quanto questo genere di inconvenienti è proprio ciò che va testato dagli sviluppatori, consentendo di consegnare al grande pubblico la versione più performante possibile.

Apple ha già pubblicato la pagina ufficiale del sistema, nonostante questo non sia ancora stato rilasciato. La potete trovare all’indirizzo www.apple.com/it/macosx/lion/. Già da qui possiamo avere una veloce anteprime delle chicche che troveremo nel nuovo sistema, molte ispirate evidentemente dall’esperienza avuta dall’iOS su iPhone, iPod Touch e iPad. Molto attesa, inoltre, è la completa compatibilità con delle nuove gesture, i comandi impartiti al computer mediante l’utilizzo di una o più dita sulle periferiche di controllo come il Magic Trackpad o il Magic Mouse. Sempre seguendo questa logica, sarà ulteriormente migliorata l’esperienza delle applicazioni visualizzate a tutto schermo, per non parlare della nuovissima funzione Mission Control che permetterà di avere sempre sott’occhio tutti i processi attivi sul proprio Mac.