Nuovi MacBook Air: Apple abbassa i prezzi

800px-MacBook_Air_11_inch_side_view

Detto, fatto: i nuovi MacBook Air – di cui appena poche ore fa abbiamo paventato l’avvento in tempi brevi – sono realtà dal momento che la Apple ha ufficialmente aggiornato la sua proposta di portatili ultraleggeri on line e negli Apple Store internazionali.

Molto simili ai modelli precedenti, i nuovi MacBook Air però hanno cambiato il loro cuore pulsante dal momento che i processori hanno subito ritocchi interessanti anche se non eclatanti. Questi ultimi, infatti, adesso sono più veloci e ad essi si affianca una maggior durata della batteria e prezzi leggermente più allettanti.

Volendo entrare nello specifico, segnaliamo subito che i nuovi Intel Core i5 dei MacBook Air appena presentati hanno una velocità di clock di 1,4 GHz la quale – tramite Turbo Boost – può essere spinta fino a 2,7 GHz (un aumento in piccola percentuale rispetto ai modelli precedenti).

Per quanto riguarda, invece, la durata della batteria, possiamo affermare che quest’ultima resta uguale ai modelli precedenti per ciò che riguarda l’utilizzo comune ma aumenta di circa due ore in modalità riproduzione video. Nessuna novità per la RAM dei nuovi MacBook Air così come per la Scheda Video Intel HD Graphics 5000 ed il sistema WiFI 802.11ac. Nessuna novità, infine, nemmeno per lo schermo visto che ancora non si vedono i display Retina sui nuovi MacBook Air.

Il costo dei nuovi modelli – ecco l’aspetto più piacevole – si è abbassato di circa 100 € rispetto al passato, segno che la Apple ha capito che in questo momento sui pc portatili non bisogna fare gli schizzinosi! Da 929 € fino a 1229 €, i nuovi MacBook Air tutto sommato si preoccupano delle esigenze degli utenti. A voi la scelta!

 

800px-MacBook_Air_11_inch_side_view