MacBook Air nero, arrivano le prime smentite

MacBook Air nero, arrivano le prime smentite

Qualche giorno fa alle voci sul prossimo lancio del MacBook Air di nuova generazione si era unita anche quella secondo la quale il case del nuovo computer leggero della Apple potesse essere dotato di un case nero, oltre che di quello di alluminio. Purtroppo per coloro che speravano in questo cambio di look, però, oggi sono girate altre voci che smentiscono questa possibilità.

Apple ha sempre mantenuto un certo equilibrio sulle colorazioni dei suoi prodotti. Sicuramente vi ricorderete i primi iMac, conosciuti per essere disponibili in varie colorazioni, per non parlare del sempre divertente iPod Nano. Altre cose, però, sono sempre rimaste fisse sulle stesse scelte di colore, che di solito per Apple oscilla tra il bianco, l’argento e il nero. A quanto pare il prossimo Air non violerà questa tradizione e continuerà ad essere color argento metallo, probabilmente per ricordare l’alluminio e comunicare la sua leggerezza al pubblico. La motivazione principale, secondo il sito MacRumors, sarebbe la facilità con cui il case nero si sporcava, riempiendosi in pochissimo tempo di “ditate”, che invece sull’alluminio sono quasi invisibili e quindi non vengono mai notate.

Saranno comunque molte lenovità contenute nel prossimo Air, che secondo i rumor dovrebbe vedere la luce prima di agosto. Avrà ovviamente il nuovo sistema operativo Mac OS X Lion, ma la vedrà grande novità dovrebbe essere il chip Sandy Bridge, che renderà il computer decisamente più performante e con consumi di batteria più ridotti. Da non scordare poi l’implementazione più che probabile della porta Thunderbolt, sempre più lanciata sui sistemi Mac e, si spera, in futuro anche nel resto del mercato.