MacBook Pro 13 pollici con Retina Display: in arrivo entro dicembre

600px-13“_MacBook_Pro_Mid_2012

Nuove notizie ci arrivano in merito ai MacBook Pro del futuro. Secondo Richard Shim (DisplaySearch), i display Retina da 13 pollici dedicati proprio al nuovo MacBook Pro sono in produzione per il trimestre fiscale in corso. L’avvento del nuovo portatile della Apple, dunque, sarebbe alle porte.

Partendo dalla consapevolezza dei Retina Display, possiamo affermare che il prossimo MacBook Pro da 13 pollici sarà dotato di risoluzione 2560×1600 pixel. Nessun cambiamento, dunque, ci sarà circa la produzione dei nuovi MacBook Pro: nessun altro device – l’iPad Mini in particolare – fermerà la produzione dei portatili a marchio Mela.

Gli utenti, infatti, sono attratti dal mondo dei tablet ma non sempre riescono ad intendere gli stessi come un valido strumento di lavoro. Proprio per questo, moltissimi grafici ed altrettanti musicisti preferiscono utilizzare i loro fidi MacBook Pro. Considerando, poi, che la Apple potrebbe abbandonare la Intel per un ritorno a Motorola (siamo nel campo dei processori), va da se che tantissimi utenti non hanno nessuna intenzione di abbandonare il loro portatile preferito.

Al di là dello schermo Retina da 13 pollici, ci preme ricordare che i MacBook Pro saranno venduti anche con schermo tradizionale ad un prezzo più abbordabile. Tanti dubbi, invece, ci sono circa la data di presentazione ufficiale.

Sebbene la produzione continui senza sosta, è infatti plausibile che la Apple dia precedenza alla produzione ed alla presentazione di iPad Mini e, subito dopo, arrivi a presentare anche i nuovi MacBook Pro da 13 pollici. Se in incipit si è parlato di un arrivo a settembre, è evidente che per stringere fra le mani i nuovi MacBook Pro dovremmo aspettare almeno il mese di dicembre.