Mountain Lion: aggiornamenti in vista

Mountain Lion: aggiornamenti in vista

Continua lo sviluppo del nuovo sistema operativo OS X 10.8 Mountain Lion e insieme a lui anche il suo predecessore Lion sta per vedere rilasciato l’ultimo update prima del pensionamento. Non che da giugno sarà obbligatorio passare a Mountain Lion (ci mancherebbe altro), ma il passaggio potrebbe sentirsi nelle prossime release di altri programmi importanti.

Al momento sono state distribuite agli sviluppatori le ultime beta riguardanti i due sistemi operativi. Per quanto riguarda Lion si tratterebbe di modifiche che presumibilmente non toccheranno direttamente l’utente comune. Apple ha annunciato che non sarebbero noti errori particolarmente gravi da correggere ed è possibile che le modifiche saranno visibili solamente a tecnici e a chi effettua operazioni molto particolari con il proprio computer.

Discorso diverso per OS X 10.8 Mountain Lion, che ovviamente è ancora in totale fase di sviluppo e che, presumibilmente, verrà lanciato il prossimo 12 giugno al WWDC 2012 di San Francisco, per poi essere rilasciato sul Mac App Store nelle settimane successive. Poco si sa per ora di questo sistema operativo, a parte la nota funzione “Do Not Disturb” per fermare le notifiche ereditate da iOS sulla parte alta dello schermo, l’ovvio Centro Notifiche, il Game Center per gestire classifiche e punteggi dei propri videogiochi, i Promemoria e le Note. In pratica fino ad ora si è pensato soprattutto a far somigliare Mountain Lion ad un grande iOS per computer Mac. Speriamo, però, che il nuovo software possa proporre anche qualcosa di più originale che una semplice copiatura dell’iPhone e dell’iPad.