Natale 2011: e se sotto l’albero avessimo trovato iPhone 5?

Juletræet

E se per il Natale nelle vetrine avessimo trovato l’iPhone 5? Questo è quello che in tanti si sono chiesti nello scegliere i regali da fare ai propri cari. Eppure, pochi mesi fa Apple ha lanciato iPhone 4S: sarà stata l’attesa spasmodica, sarà stata la delusione per il mancato arrivo, tant’è che nessuno si è rassegnato e tutti aspettano l’agognata quinta serie dello smartphone della Mela. Non ci sono informazioni fondate: potrebbe arrivare a marzo come a Natale del 2012. Ma qualche rumors circa le caratteristiche c’è eccome!

Il processore, infatti, con buona probabilità sarà il modello A6 discendente diretto dell’odierno A5, di serie su iPhone 4S. Il limite della memoria interna non dovrebbe superare i 64 GB mentre lo schermo dovrebbe raggiungere le dimensioni di 4 pollici, avvicinando così il Samsung Galaxy SII che sta spopolando anche grazie alle prestazioni del display. Il telefono, inoltre, dovrebbe usufruire della rete 4G, ma ovviamente compatibilmente con l’avanzamento infrastrutturale dei diversi paesi in cui verrà commercializzato. Il rivestimento esterno sarà di sicuro in titanio, mentre ancora poche certezze si hanno circa il design che tenderà a stravolgere, di sicuro, le forme convenzionali a cui siamo abituati oggi. Salvo colpi di testa, i prezzi dovrebbero continuare ad aggirarsi fra i 600 e gli 800 Euro.

Ecco un possibile quadro di quello che avremmo potuto trovare sotto l’albero se la Apple avesse già pronto il nuovo mela fonino. Di sicuro, l’unica cosa certa è che… non ci sono certezze! Considerando l’aria di crisi che tira e tenendo presente che, soprattutto in Europa, le vendite di iPhone 4S non sono andate benissimo, è probabile che Cupertino rallenti un po’ lo sviluppo del nuovo dispositivo, anche considerando che, per Apple, questo sarà l’anno di iPad 3!