Nuovi spot Apple sui canali Rai: una scelta difficile

iPAd

Da un po’ di tempo sono riprese con maggior frequenza le pubblicità della Apple sui canali Rai. Senza paura di esagerare, non possiamo non notare che siamo in un momento di significativa difficoltà se l’azienda a marchio Mela ha deciso di potenziare la sua presenza in ambito pubblicitario.

Negli ultimi anni, infatti, il successo dell’azienda a marchio Mela è stato tale da rendere lo spot pubblicitario quasi controproducente. Abbassarsi al livello dei concorrenti e pubblicizzare i propri device sarebbe stato quasi come ammettere di essere simili a tutti gli altri.

Oggi, però, dalle parti della Apple qualcosa sta cambiando e le difficoltà di immagine a cui va incontro l’azienda a marchio Mela sono ormai sotto gli occhi di tutti. Non stiamo parlando, infatti, di problemi economici o di un tracollo imminente ma da più parti sono arrivati segnali molto importanti per ciò che riguarda il futuro dell’intera azienda.

Dunque, ecco ritornare in prima serata gli spot pubblicitari di iPhone 5 e iPad 4. Che siano della Apple è chiaro ma… qualcosa è cambiato rispetto a tutti i dettagli a cui la Apple ci aveva abituato. Colore bianco in sottofondo, accento marcato sulle qualità del Retina Display… ma dove è finita l’esclusività del marchio Mela?

Sono valutazioni che, salvo alcune eccezioni, non avremmo mai fatto ai tempi d’oro di Steve Jobs. Questi piccoli dettagli, uniti alle voci di corridoio degli ultimi giorni, ci lasciano pensare che potrebbe essere vicino l’addio di Tim Cook. Che sia un bene o un male non è dato saperlo, ma la Apple per tornare ad essere unica deve fare qualcosa di nuovamente unico!

 

iPAd