Nuovo update Java per OS X: problemi di sicurezza risolti?

Nuovo update Java per OS X: problemi di sicurezza risolti?

Il guaio di avere sistemi operativi leggermente datati, purtroppo, è quello che gli update più recenti sulla sicurezza potrebbero non essere disponibili per il nostro sistema. Snow Leopard, fortunatamente, ancora è supportato dalla Mela, al punto che viene ancora venduto in copia fisica sull’Apple Store on-line. Non sorprende quindi che di recente sia stato rilasciato un update Java per Mac OS X 10.6, il numero 12 per l’esattezza. Si tratta di un aggiornamento per la versione 6 di Java, dato che la 7 richiede come requisito minimo OS X 10.7 Lion.

L’update punta soprattutto a migliorare l’affidabilità e la sicurezza del sistema con Java installato. Questo plug-in, infatti, è fondamentale per alcuni programmi e per la visita di numerosi siti Web, ma purtroppo ultimamente aveva presentato alcuni problemi di compatibilità e altre vulnerabilità che ne potevano compromettere la sicurezza. Sono quel genere di problematiche che difficilmente creano veri grattacapi, ma quella volta che lo fanno, rischiano di lasciare macerie dietro di loro. Ben venga quindi questo aggiornamento.

Sulla pagina ufficiale del supporto Apple è riportato quanto segue:

Questo aggiornamento consente di configurare i browser web per non eseguire automaticamente le applet Java. Le applet Java possono essere riattivate facendo clic sulla regione etichettata ‘Plugin inattivo’ su una pagina web. Se nessuna applet è stata eseguita per un periodo prolungato di tempo, il plug-in web di Java verrà disattivato.

Il download dell’aggiornamento può essere effettuato semplicemente cliccando sulla Mela in alto a sinistra sul proprio sistema operativo e poi selezionare il comando Aggiornamento Software. L’update, ovviamente, è solo per Snow Leopard e non è necessario su Lion e Mountain Lion.

Nuovo update Java per OS X: problemi di sicurezza risolti?