Quanto dura la batteria dell’iPhone 4?

Quanto dura la batteria dell'iPhone 4?

La batteria. Questa piaga dei moderni telefoni cellulari. Degli smartphone, soprattutto. Una volta eravamo abituati a batterie che riuscivano a resistere due o tre giorni almeno, a meno che non se ne facesse un uso smodato. Con gli smartphone questo tempo è precipitato e con l’iPhone è divenuto quasi una piaga. Se il 3GS non riusciva a stare in funzione oltre la normale giornata, il 4 è migliorato leggermente, iOS 5 permettendo.

Tramite l’ottimizzazione dei tempi di ricarica e la gestione della CPU, sin da quando è uscito nei negozi nel 2010 l’iPhone 4 è stato più efficiente del suo predecessore. Non molto, intendiamoci. Difficilissimo far durare la batteria per due giorni, a patto di non usare quasi mai il telefono. Ciò che però era impossibile con il 3GS, è divenuto possibile con il 4. In attesa delle analisi sul lungo periodo del 4S, possiamo dire che al momento l’iPhone 4 è il Melafonino più efficiente sul mercato. Anche perché la mancanza (momentanea?) di Siri elimina di fatto una delle cause maggiori di consumo della batteria sull’ultimo telefono Apple uscito.

Ora, con l’aggiornamento ad iOS 5, è venuto fuori qualche problema con la batteria, che non ha praticamente sfiorato i possessori di iPhone 3GS, ma ha letteralmente assediato quelli di iPhone 4 e 4S. La batteria aveva improvvisamente una durata infima e si è scoperto poi fosse colpa del software. Il primo aggiornamento ad iOS 5.0.1 non ha ancora risolto del tutto il problema, ma un nuovo update dovrebbe risistemare tutto i breve tempo. Almeno lo sperano tutti gli utenti Apple.