Split Screen Multitasking: come cambia iPad con iOS 8

800px-IPad_2_Smart_Cover_at_unveiling_crop

Emergono interessanti indiscrezioni relative alla versione di iOS 8 per iPad dalle dimensioni tradizionali. Siamo ormai a circa due settimane dalla conferenza WWDC 2014 prevista per il prossimo due giugno presso il Moscone Center e dedicata agli sviluppatori: in questa sede è ormai praticamente certo che la Apple presenterà proprio iOS 8 per smartphone e tablet.

Ebbene, proprio la versione pensata per iOS 8 potrebbe introdurre un diverso concetto di multitasking teso ad una doppia visualizzazione delle app. Le indiscrezioni sono state diffuse dallo staff di 9to5mac e si dicono provenienti da fonti vicinissime a coloro i quali stanno lavorando allo sviluppo di iOS 8.

La Apple, dunque, sarebbe pronta ad introdurre la possibilità, per iPad, di utilizzare contemporaneamente due applicazioni le quali verrebbero visualizzate ognuna in una metà dello schermo disponibile.

L’opzione potrebbe chiamarsi Split Screen Multitasking e dovrebbe avere un funzionamento decisamente intuitivo: utilizzando il doppio click sul tasto Home, sarà possibile entrare nella gestione multitasking ed aggiungere, grazie ad un tasto, oltre all’app selezionata anche un’altra applicazione da visualizzare. In questo modo sull’iPad equipaggiato con iOS 8 verranno visualizzate le due app una accanto all’altra.

Le indiscrezioni appaiono decisamente attendibili anche e soprattutto perché una funzione simile è già disponibile sui tablet equipaggiati con Android e sui Surface della Microsoft. In un primo momento la Apple si era detta contraria ad una funzione del genere perché avrebbe reso iPad troppo simile ad un pc: ora, però, pare proprio che le cose stiano cambiando e, dunque, con iOS 8 potrebbe finalmente arrivare un cambiamento che, nel suo piccolo, è epocale per la Apple.

 

800px-IPad_2_Smart_Cover_at_unveiling_crop