Steve Jobs garantisce: Apple andrà avanti anche senza di me

Apple andrà avanti anche senza di me. Lo avrebbe dichiarato Steve Jobs, secondo quanto riporta Fortune in un articolo sull’azienda di Cupertino intitolato Inside Apple.

Il Ceo avrebbe garantito che la sua azienda continuerà a compiere grandi passi e ottenere ottimi risultati anche senza la sua presenza.

Un pensiero, quello di Jobs, che sicuramente serve a rassicurare tutti i fan di Cupertino, sempre più preoccupati per le condizioni di salute del numero uno di Apple e per un suo eventuale addio.

“Jobs ha creato una cultura che, pur non essendo particolarmente piacevole ed amabile, l’azienda ha ormai interiorizzato – si legge nell’articolo di Fortune – La sua attenzione è particolarmente focalizzata nell’istituzionalizzare i suoi modi di fare business. La sua missione: trasformare i tratti distintivi di Jobs, ovvero l’attenzione al dettaglio, la segretezza, il costante feedback, in processi assorbiti dall’azienda e che possano garantire l’eccellenza di Apple nel futuro”.

Jobs, dunque, si starebbe impegnando molto per mandare avanti, trasmettere e fissare il più possibile il suo pensiero e la sua filosofia, in modo tale che l’intera azienda possa andare avanti così, anche senza di lui.