The New iPad: via dal mercato?

800px-Apple_Store_North_Michigan_Ave_Chicago_IL-2005-10-22_ROTATED

Fondate o infondate che siano, le voci circa un eventuale ritiro del Nuovo iPad dal mercato circolano già da qualche giorno. E la cosa lascia decisamente stupiti considerando i toni trionfalistici usati da Tim Cook l’ormai lontano 7 marzo.

Fra le maggiori lamentele degli utenti di sicuro troviamo l’eccessivo surriscaldamento del dispositivo che, tra l’altro, avviene molto velocemente; di poi troviamo alcuni problemi con il WiFi ed infine pare che alcuni problemi persistano per ciò che riguarda la batteria e le indicazioni di carica.

Per ciò che riguarda il surriscaldamento, pare che The New iPad arrivi anche a sfiorare punte di 47 gradi, il che è davvero imbarazzante per l’azienda di Cupertino. Raggiunte quelle temperature, infatti, il device potrebbe anche bloccarsi. Questi problemi, uniti al WiFi leggermente impreciso e ai vecchi problemi della batteria, potrebbero anche indurre la Apple a ritirare il prodotto dal mercato.

Ci teniamo a dire, però, che questa appena paventata è soltanto un’ipotesi che non è stata assolutamente confermata dalla Apple. Ragion per cui, se alcuni filoni della stampa internazionale ritengono possibile un imminente ritiro, dall’altro lato molti altri esperti sono convinti che il nuovo iPad possa continuare a funzionare perfettamente. Il problema è che da diversi Paesi arrivano lamentele molto eterogenee e questo non è un buon segnale.

La Apple infatti ha bisogno di conferme precise in merito alla qualità dei suoi prodotti e lamentele troppo frequenti potrebbero danneggiare la sua fama, in questi giorni già messa in imbarazzo dal virus che ha colpito migliaia di Mac. Le prossime settimane saranno decisive per il futuro del nuovo iPad? Difficile a dirsi.