Utente Apple greco denunciato per diffamazione dall’assistenza tecnica





Il mondo Apple è talmente variopinto che accade anche questo: un utente Apple è stato denunciato dall’assistenza alla quale aveva portato in riparazione il suo iMac.
Il malcapitato di turno è un medico greco, il signor Dimitris Papadimitriadis che, subito dopo aver acquistato il suo iMac, notò degli strani aloni sullo schermo che impedivano e non di poco, la visione corretta dello stesso.

Portò allora il suo iMac in assistenza e lo consegnò nelle mani della System Graph la quale consigliò secondo il dottore, una pulizia interna.
Presto detto. La pulizia fu eseguita e il computer fu restituito al proprietario il quale però, una volta giunto a casa, si trovò a fare i conti con una nuova anomalia.
Gli aloni allo schermo infatti, non solo non erano scomparsi, ma erano addirittura peggiorati, l’umidità interna del Mac infatti, era incredibilmente aumentata.
A questo punto il centro assistenza propone al medico greco una soluzione che avrebbe risolto definitivamente il problema, ovvero al sostituzione completa del pannello LCD.
La soluzine però non ha soddisfatto Dimitris Papadimitriadis, che pretendeva invece la sostituzione del computer in toto.
La System Graph dal canto suo non ha voluto sentire storie, sostenendo che il problema risiedeva nel fatto che l’iMac non era stato comprato nella loro sede e che quindi sarebbe stato impossibile soddisfare la richiesta del cliente.
Arrabbiato come non mai il medico greco giunto a casa mette tutto l’accaduto su un forum, il risultato è stato che la System Graph ha denunciato il medico greco per diffamazione ed ora pretende ben 200.000 euro di danni.