Videogiochi: Mortal Kombat X, Ed Boon parla dei personaggi

Videogiochi: Mortal Kombat X, Ed Boon parla dei personaggi

Mortal Kombat X, esattamente come molti suoi predecessori, sarà uno dei videogiochi più attesi dell’anno. Previsto per un lancio nel 2015, dovrebbe essere disponibile per PC Windows, Playstation 3, Playstation 4, Xbox 360 e Xbox One.

Dopo il successo del precedente capitolo Mortal Kombat 9, sono in molti a sperare in qualcosa di eccezionale per questa nuova versione. Il lavoro più recente dei NetherRealm Studios, ovvero Injustice Gods Among Us, ha riscosso un buon successo, soprattutto grazie ad alcune idee innovative di gameplay (come ad esempio gli scenari in evoluzione e la possibilità di interagire con gli oggetti presenti nello schema) e alla grafica di altissimo livello. È praticamente sicuro che anche la nuova versione del famosissimo picchiaduro si baserà su queste innovazioni, per poi svilupparle in maniera autonoma.

A questo proposito Ed Boon, uno dei principali responsabili della saga di Mortal Kombat, ha recentemente parlato di alcune delle novità che potremo trovare nel titolo. Prima di tutto è stato confermato che Kratos, protagonista di God of War e personaggio giocabile in Mortal Kombat 9, non verrà incluso in questo sequel. Saranno però introdotti molti nuovi personaggi insieme a quelli classici più celebri e per tutti saranno disponibili tre versioni diverse. Queste versioni condivideranno lo stile di lotta di base, ma si differenzieranno comunque per alcune mosse e altre caratteristiche. In questo modo la scelta del personaggio giusto sarà ancora più importante rispetto al passato. Inoltre Boon ha promesso alcune non meglio specificate novità a livello di gameplay, che probabilmente saranno svelate nel corso dei prossimi mesi.

Videogiochi: Mortal Kombat X, Ed Boon parla dei personaggi