WWDC 2014, 2 giugno: basta chiacchiere!

140403_wwdc_2014

Dopo circa un mese di indiscrezioni, siamo ormai arrivati a poche ore dalla WWDC 2014: il 2 giugno è alle porte ed il Moscone Center di San Francisco ancora una volta ospiterà gli sviluppatori del mondo Mela i quali sono ormai pronti a conoscere le innovazioni che la Apple proporrà a loro ed alla stampa.

Occhi puntati sulla conferenza iniziale che avverrà il prossimo lunedì quando in Italia saranno le 19. Si è detto davvero tanto in merito alla WWDC 2014 di questo anno: c’è stato un momento in cui si è pensato addirittura al lancio di device di rilievo come iPhone 6 ed iWatch oppure come la tanto attesa iTV.

Ormai non sembrano esserci margini per presentazioni del genere, al tempo stesso però pare non ci siano dubbi sul fatto che iOS 8 farà la sua comparsa sulla scena. Il nuovo sistema operativo mobile della Apple sarà poi rilasciato in autunno ma il prossimo lunedì potremmo scoprire quali saranno le sue peculiarità.

Oltre ad iOS 8, anche il nuovo OS X dovrebbe fare la sua comparsa sulla scena ma in questo caso i margini di sviluppo del sistema sono ancora molto confusi agli occhi della stampa.

Con l’acquisto di Beats Music, poi, è molto probabile che lunedì conosceremo anche Dr.Dre e Jovine i quali avranno il compito di innovare il settore musicale. Spazio, ancora, per la domotica ed il fitness con una serie di applicazioni pensate ad hoc.

Insomma, salvo novità dell’ultima ora, la WWDC 2014 sarà votata principalmente al software e, del resto, è questa la sua vera natura.

 

140403_wwdc_2014