Evento Apple al Yerba Buena Center 2010, San Francisco

Oggi mercoledì 1 settembre 2010 parte il Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco.

Tema principale dell’evento la musica, e nel caso di Apple è tema da considerare davvero a 360° considerato che i prodotti affini alla mela,  sono molteplici e abbracciano argomenti quali iPod, iTunes e Garage Band.

Con Mac la musica la selezioni, la ascolti e soprattutto la crei. Apple è infatti in qualche modo sinonimo di musica, grazie ad applicazioni come Garage Band, tanto per citarne uno.

Garage Band è un programma free del pacchetto ilife (preinstallato sulle macchine Apple), e oltre a garantire la selezione e la catalogazione delle tracce musicali, può anche “creare” musica vera e propria.

Altra notizia in attesa per il primo settembre è quella sulla Apple Tv, oggetto uscito ormai da un po’ di tempo che probabilmente riceverà un lifting a breve. Si vocifera inoltre che l’evento del 1 settembre, sarà il luogo deputato alla sua presentazione.

Per quanto riguarda iPod invece, in rete sta attualmente girando un’immagine rilasciata da un produttore cinese di cover dalle quali si intuisce vagamente la nuova forma che adotterà sia nuovo iPod Touch che il nano, ma non essendoci ancora l’ufficialità non ci sbilanciamo  troppo.

Dalle foto si può dire che il nuovo iPod sarà dotato di fotocamera posteriore e addirittura di flash, come per iPhone, ma al contrario di quest’ultimo manterrà il profilo posteriore curvo.

Per il Nano si ipotizza invece un piccolo formato (3x3cm) con schermo touch, ma attendiamo l’evento per poter avere notizie definitive a riguardo.

Anche per la Apple tv si tratterebbe di un restiling ma le novità non si limiterebbero solo a quello,  il prezzo per il suolo americano sarebbe di 99 dollari e sarebbe possibile tramite la piattaforma Apple noleggiare i film a 99centesimi a titolo e per la durata di 48 ore.

Insomma non male e come sempre Steve Jobs è pronto a stupirci e siamo sicuri che sarà cosi anche questa volta.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica