iOS 7.1 vs Windows Phone 8.1: due mondi a confronto

Apple ha presentato iOS 7.1 e Microsoft sta per rilasciare agli sviluppatori Windows Phone 8.1, la release pronta ad aggiornare il sistema operativo per smartphone e tablet su cui l’azienda di Redmond ha puntato davvero tutto il suo futuro.

Tante le novità che ci aspettiamo da Windows Phone 8.1 anche se al momento possiamo basarci soltanto sulle indiscrezioni ricavate dal SDK Software Development Kit rilasciato a sviluppatori selezionati da Microsoft.

Di sicuro la novità più importante riguarda il sistema di gestione dei dati in background e delle Live Tile delle app: il tempo di aggiornamento, in questo caso, si riduce e di molto rispetto a ciò a cui siamo abituati. Appare evidente, infatti, che in questo modo le app più suscettibili ad aggiornamenti continui potranno funzionare in maniera molto più dinamica rispetto al passato.

Con Windows Phone 8.1, dunque, la Microsoft intende far fare un passo avanti notevole ai device equipaggiati con il suo sistema operativo tanto che gli addetti ai lavori in queste ore si stanno ponendo una domanda molto significativa: Windows Phone 8.1 si porrà come l’antagonista di iOS 7.1 oppure come il rivale dell’atteso iOS 8?

Bella domanda, anche perché accanto ai due sistemi operativi citati poc’anzi si colloca Android KiKat. Tre mondi a confronto, dunque: gli ultimi due rodati ed affidabili, il primo – Windows Phone 8.1 – tutto da scoprire e ricco di buone intenzioni.

Più volte abbiamo detto che la Microsoft è ormai rimasta troppo indietro rispetto a Google ed Apple. Solo il tempo, però, potrà chiarire quanto questo assunto sia vero oppure no.

 

windows-phone-8

Germana
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica