iPad Mini 2: ad ottobre senza Retina Display

L’idea che presto arrivi iPad Mini 2 con schermo Retina imperversa da un bel po’ attraverso social network e media tradizionali. Il device, da tutti dato per scontato, potrebbe invece non arrivare nei tempi previsti. L’informazione secondo la quale entro il prossimo 15 ottobre la Apple avrebbe presentato i suoi nuovi teblet è, infatti, al momento priva di fondamento giacché non suffragata da comunicati ufficiali dell’azienda a marchio Mela.

La cattiva notizia, invece, è un’altra: proprio da Cupertino è arrivata una nota secondo la quale non ci sarebbero i presupposti logistici per applicare il Retina Display all’iPad Mini 2 entro il mese di ottobre. La fonte risale ad alcuni dipendenti distaccati presso il settore di produzione interno i quali affermano che al momento è pronto un certo numero di Retina Display per iPad Mini 2 ma che questo non basta a garantire affidabilità in caso di commercializzazione dell’intero device.

Su queste basi è dunque possibile supporre che iPad Mini 2 con Retina Display non sia fra le priorità della Apple la quale starà pensando a sviluppare tutti i dettagli dell’ormai prossimo iPad 5.

Del resto inserire lo schermo ad alta definizione all’interno del tablet low-cost della Mela vorrebbe dire aumentarne sensibilmente il prezzo tanto da spingere l’utente a volgere lo sguardo verso il primo tablet della Apple oppure verso altri lidi in cui ad una buona qualità corrisponde un prezzo sensibilmente più basso.

Non c’è che dire: una brutta notizia quella di oggi per tutti coloro i quali avevano rimandato l’acquisto del loro tablet in attesa delle novità ad alta definizione.

 

ipad

Germana
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica