iPad Nano da 5.5 pollici? Soltanto un’ipotesi

Da dove è uscito questo fantomatico iPad Nano? Ebbene… in attesa che la Apple sviluppi i suoi nuovi device, la stampa di settore può darsi alla pazza gioia ed ipotizzare moltissimi scenari possibili, alcuni dei quali anche molto suggestivi anche se a tratti inverosimili.

Negli ultimi giorni si è parlato molto del futuro di iPhone: il device potrebbe arrivare in due diverse versioni, da 4,7 e 5,4 pollici. Come successo per i modelli 5S e 5C, infatti, la Apple potrebbe differenziare ancora una volta l’offerta dei suoi smartphone anche se questa volta la differenza potrebbe risiedere nelle dimensioni più che nella fattura.

Non tutti gli addetti ai lavori, però, sono d’accordo ed alcuni rami della stampa di settore hanno lasciato intendere che il famigerato iPhone 6 da 5.5 pollici in realtà potrebbe essere un iPad Nano (ovvero un phablet) che l’azienda di Cupertino ha deciso di sviluppare per aumentare l’offerta dei suoi tablet.

Ma, a conti fatti, l’idea di un iPad Nano così vicino, nelle dimensioni, all’iPhone 6 in arrivo sembra essere davvero difficile da realizzare. Proprio per questi da altri settori degli analisti del mondo Apple si è ipotizzato che il modello da 5.5 pollici sia in realtà un nuovo iPod dalle grandi dimensioni. Anche in questo caso, però, siamo ancora nel campo delle semplici ipotesi che nulla hanno a che vedere con la realtà.

iPad Nano o no, però, è evidente che dalle parti di Cupertino stanno lavorando alacremente per differenziare la propria offerta pur senza andare contro i dettami di Steve Jobs (o quasi!).

 

ipad

Germana
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica