iPod verso l’addio: saranno sostituiti da iWatch

Possibile che la linea iPod stia per dire addio agli scaffali degli Apple Store dopo anni ed anni di fedele servizio e di successi spettacolari? Tutto finisce, si sa… e sono davvero tanti gli osservatori che vedono giunta al termine la saga di iPod.

Il perché è semplice: l’avvento degli smarthphone ha rappresentato un duro colpo per la vita dei lettori audio/video e l’evolversi della tecnologia non sta facendo altro che evidenziarne i limiti. Così un semplice processo deduttivo sta portando a credere che, con l’avvento di iWatch, l’intera linea iPod sarà destinata a cedere il passo per sempre.

Ecco quanto scrive in una nota Christopher Caso, del Susquehanna Financial Group:

<<Durante il nostro viaggio in Asia lo scorso mese, le nostre fonti ci hanno fornito indicazioni più risolute riguardo l’inizio della produzione di un orologio entro il Q4 2014, e dai nostri controlli successivi abbiamo potuto confermare alcuni dettagli aggiuntivi. Riteniamo che sono probabili due versioni di iWatch, con grandezza dello schermo differente. Le nostre verifiche di un mese fa suggerivano che Apple stava cercando di assicurarsi una capacità produttiva pari a 3 milioni di unità al mese. Ora ci risultano invece almeno 5 o 6 milioni di unità per il Q42014, quantità che ci sembra ragionevole data la capacità totale disponibile. Tuttavia, non diamo per scontato un impatto materiale nel fatturato 2014. E se da una parte non ci aspettiamo che Apple interrompa gli iPod nell’immediato, dall’altra non riteniamo plausibile l’aggiornamento degli iPod per quest’anno; anzi, pensiamo che l’iPod segnerà un declino rispetto all’anno prevedente, visto che i consumatori acquisteranno iWatch come sostituto>>.

Vero o falso? E’ presto per dare una risposta.

 

iPod

Germana
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica