Meteo: le migliori app per iPhone 2014

Con l’estate alle porte, ciò che più preoccupa i vacanzieri è il meteo. Le tanto agognate due settimane di ferie, per chi può permettersele, non possono prescindere dal bel tempo e dal mare fresco e rilassante: proprio per questo è ormai corsa all’applicazione migliore per conoscere quale sarà il clima che caratterizzerà anche quest’anno le vacanze.

Se negli anni ’90 a dettar legge era il Meteo in tv e nei primi anni 2000 a prendere il sopravvento sono stati i servizi metereologici via web, oggi invece a dettar legge sono proprio le applicazioni per smartphone.

Ovviamente iPhone ed iPad dispongono del canale privilegiato rappresentato dall’App Store: nel microcosmo a marchio Mela, infatti, ci sono tantissime applicazioni davvero interessanti: alcune di queste sono gratuite, altre a pagamento.

Fra i nomi più altisonanti presenti su App Store in quella che può essere definita la collezione 2014, citiamo: Meteo.it, il Meteo, Meteo per l’Italia, ilMeteo Plus, Meteo Neve. Queste app vanno affiancate agli strumenti già presenti sul device al momento dell’acquisto.

Come detto già in altre occasioni, quella delle previsioni metereologiche è una questione che affascina da centinaia di anni esperti e non: riuscire a sapere che tempo farà domani, infatti, appare quasi una sfida con gli agenti atmosferici che, in Italia, negli ultimi tempi stanno velocemente cambiando le loro peculiarità.

iPhone può essere certo uno strumento utile per prevedere il clima ed eventuali temporali, ma di sicuro non basta per lottare contro l’incertezza climatica degli ultimi anni. Meglio di nulla? Può essere! A voi la scelta!

 

Rolling-thunder-cloud

Germana
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica