Nuovo dispositivo di sicurezza intelligente per iPhone e iPad

Apple da pochi giorni ha depositato presso l’ufficio brevetti statunitense un documento,

contenente  un metodo grazie al quale è possibile riconoscere chi utilizza un dispositivo autorizzato, o meno, basato su iOS.

In pratica attraverso alcuni approcci, descritti nel brevetto,

Apple può stabilire chi sta usando un dispositivo iPhone o iPad, e sapere anche se quell’utilizzo è autorizzato o meno.

Qualora l’utilizzo non sia autorizzato, il dispositivo è in grado di bloccare alcune funzionalità dell’apparato in uso, e di allertare immediatamente il proprietario.

Il nome del brevetto è Systems and Methods for Identifyng Unauthorized Users of an Electronic Device, e nel testo si elenca anche come il dispositivo, creato da Apple, sia capace di scattare foto del mal’intenzionato, memorizzare la posizione GPS dello stesso e segnalarne la posizione in remoto.

Infatti Apple è più che mai attiva contro questo genere di azioni e si stanno sviluppando funzionalità capaci di intervenire in caso di furto o smarrimento dell’iPhone o dell’iPad.

Non si sa ancora però quando tale dispositivo entrerà a far parte del sistema operativo iOS.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica