Surface Smartwatch: un nuovo rivale per iWatch?

E così Microsoft potrebbe presentare presto Surface Smartwatch, battendo sul tempo la Apple proprio come già ha fatto la Samsung. Vero o falso? La notizia si è diffusa nelle ultime ore ma in realtà si rifà ad un brevetto presentato già nel 2012.

Il Surface Smartwatch, nel brevetto depositato dall’azienda di Redmond, viene presentato come <<un sistema indossabile per informazioni personali>>. Se a questo sommiamo il fatto che la Microsoft ha da poco acquistato la divisione mobile della Nokia, risulta plausibile immaginare che proprio questo fantomatico Surface Smartwatch potrebbe rappresentare il primo modello innovativo nato da un’acquisizione così importante, quanto meno da un punto di vista simbolico.

Sempre leggendo il brevetto in questione, ci accorgiamo che il Surface Smartwatch sarà equipaggiato con sensore ottico, connettore elettrico e connettore dati ed ovviamente GPS. Tutto lascia pensare, dunque, che anche questo dispositivo sarà votato al fitness.

A questo punto, però, è giusto chiedersi quanto sia plausibile la realizzazione di un device simile da parte della Microsoft e, soprattutto, se il modello arriverà in tempi brevi. Di sicuro un progetto simile potrebbe essere un ulteriore rivale per iWatch ma, finché si resta nel campo dei brevetti, tutto risulta essere davvero molto labile e di difficile interpretazione.

Proprio la Apple, del resto, da mesi lascia che la stampa parli senza mai rilasciare notizie ufficiali sul suo smartwatch anche se l’astio dimostrato dalla Swatch negli ultimi giorni ci fa pensare che a breve si passerà dalle chiacchiere ai fatti in casa Apple.

Non aspettiamo altro, anche e soprattutto per capire quanto è viva la forza innovatrice di Apple.

 

Surface_Pro

Germana
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica